Dic
29
Filed under (Argomenti vari) by anna on 29-12-2010

DSCN0579Ecco la torta a forma di albero, era molto buona, non sono rimaste neanche le briciole. La crema aveva l’aroma di un limone colto dall’albero pochi minuti prima, il cioccolato fondente è una glassa molto adatta alla torta alla crema…La pasticceria si trova in via delle Aie e compete con la più rinomata pasticceria di via Verdi.

Dic
26
Filed under (Argomenti vari) by anna on 26-12-2010

DSCN0551In questi giorni noto che il presepe anzi i due presepi che ho costruito hanno acquistato una loro vita. La carta troppo azzurra del cielo e la carta da pacchi troppo carta-da-pacchi della capanna non sono riuscite a bloccare questa specie di magia. Sarà merito del filo di stelle?

 

 

 

 

 

 Mi piacerebbe tanto entrare in una di queste casette arabe, e una di queste notti lo farò.DSCN0558

Dic
23
Filed under (Argomenti vari) by anna on 23-12-2010

Nel presepe sopra il camino mancava l’illuminazione…ieri ho deciso di andare a comprare le luci, ma era ancora presto. Suonano alla porta e dalla finestra vedo il furgoncino di un corriere…ho subito pensato “speriamo sia un pacco per me”. Non so se esista qualcuno che pochi giorni prima di Natale di fronte al furgone che arriva non pensi la stessa cosa…e comunque qualche volta i desideri si avverano. Così il corriere mi ha consegnato un bellissimo pacchetto pieno di angioletti, piccoli libri, casette…e, questo proprio non arrivavo a immaginarlo, c’era anche un filo di stelle.DSCN0556

 

Dic
15
Filed under (Argomenti vari) by anna on 15-12-2010
Dic
12
Filed under (Argomenti vari) by anna on 12-12-2010

 

DSCN0525[1]In questi giorni mi fa piacere sentire l’atmosfera del Natale che avanza. Viene da sola! Questo è il bello. Io evito  accuratamente i grandi centri commerciali che presentano il tipico Natale consumistico…del resto dalle mie parti ce ne sono ancora pochi. Il Natale lo sento però in tante forme…un mix di ricordi, persone soprattutto, presepi…E’ bello fare il presepe con i vecchi fogli di carta ormai sgualcita, le vecchie casette un pò rotte, le stelle troppo geometriche, le pecorelle non esattamente proporzionate. E’ bello perchè da tutto ciò nasce comunque un presepe che fa compagnia, che ha tante cose da raccontare. Forse è inappropriata la mia associazione, ma stasera ho voluto riascoltare “Natale ” di De Gregori perché un tempo la conoscevo a memoria (anche ora veramente) e perché dice una cosa molto bella “raccontami quello che fai”. E’ vero…è così bello raccontarsi, parlare a turno, ascoltare e poi raccontare di nuovo. Si sta così bene a raccontare con qualcuno che condivide e che anche lui racconta. Passano le ore e stiamo ancora a raccontare…. http://www.youtube.com/watch?v=TIH9n1M6MsY&feature=related